Santa Messa di Natale – 12 dicembre 2010

Si è tenuta domenica 12 dicembre 2010 presso la Chiesa Frati Riuniti la Santa Messa organizzata dalla Associazione Arlino in collaborazione con la parrocchia S.Francesco d’Assisi degli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Alla celebrazione sono stati presenti gli operatori del Centro Ipovisione  u.o di oculistica, con parenti ed amici dei piccoli pazienti a cui hanno fatto da cornice con la loro spontanea allegria i bambini della sezione “Grilli” della scuola dell’Infanzia “C. Cittadini” di Sforzatica insieme ai loro genitori ed alle maestre dell’Istituto cittadino.

Infatti nella Messa, oltre ai gesti liturgici i bambini hanno voluto, oltre che manifestare la loro vicinanza, compiere un gesto di dono regalando ai piccoli amici in un simbolico gesto, un sacco di peluches.

Il progetto aveva la finalità educativa di voler far conoscere ai piccoli “Grilli” una realtà diversa come i quella vissuta dai loro amici ipovedenti, in un clima che ha coinvolto tutte le famiglie.

Insieme al doni, durante la Messa è stato consegnato all’ Associazione Arlino un “Arlino tattile” realizzato dagli stessi bambini con la loro maestra Ornella coadiuvata dalla collega Patty..

Uno strumento questo, che potrà sicuramente essere un valido ausilio per i piccoli ipovedenti i quali, con l’uso potranno migliorare le attività sensoriali accrescendo la discriminazione sensoriale, l’attenzione e la concentrazione.

Una manifestazione dunque che ha raggiunto in pieno lo scopo e che rappresenta un primo passo per questi piccoli verso i valori della solidarietà e dell’altruismo.

Ad accompagnare ed animare  la celebrazione eucaristica  ha partecipato il coro giovanile “Gli Harmonici” di Bergamo.

Walter Ravera  scuola infanzia Cittadini Sforzatica-Dalmine


Una risposta a “Santa Messa di Natale – 12 dicembre 2010”

  1. complimenti vivissimi a tutti gli organizzatori e un saluto particolare alla mia carissima “cugina” Irene, sempre in prima fila quando c’è da compiere opere di bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *